Come proteggere la frangia dalla pioggia

La frangia è un modo per personalizzare la propria acconciatura ed è proposta da un numero sempre maggiore di ragazze e di donne.

Il successo della frangia è stato determinato anche dalla sponsorizzazione che ha ricevuto da parte di moltissime influencer, a tal punto che è diventata una delle principali tendenze di quest’anno. Disponibile in diverse varianti, la frangia potrebbe essere il sistema perfetto per rendere la propria acconciatura originale.

La frangia è perfetta per essere abbinata a svariate acconciature. E’ un’ottima soluzione per personalizzare ad esempio i tagli lunghi: se hai intenzione di passare ad una acconciatura lunga, ma hai dei capelli corti o medi clicca qui per scoprire come fare per allungare velocemente i tuoi capelli.

Il timore di tutte coloro che hanno un frangia è che essa venga rovinata dalla pioggia. Per questo motivo abbiamo deciso di scrivere una guida su come proteggere la frangia dalla pioggia, una guida che raccolga alcuni semplici suggerimenti utili a questo scopo.

Si sa che la frangia è già di per sé un elemento che necessita di una manutenzione costante ed attenta. La pioggia potrebbe inserirsi in questo scenario e rendere la gestione della propria acconciatura ancora più complessa, fortunatamente ci sono dei consigli su come proteggere la frangia dalla pioggia.

Il primo consiglio è di ricorrere all’utilizzo della piastra subito dopo aver fatto lo shampoo. Talvolta si fa lo shampoo, si asciugano i capelli e si passa la piastra magari ore dopo aver finito. Si è visto invece che passare la piastra subito dopo aver finito di asciugare i capelli può contribuire a proteggere la frangia, anche dalla pioggia.

Un altro consiglio è utilizzare una dry powder allo scopo di vaporizzare la chioma e di restituire ai capelli la loro texture naturale, che potrebbe essere stata rovinata dall’utilizzo della piastra, consigliata nel passaggio precedente.

Per completare la procedura e per capire fino in fondo come proteggere la frangia dalla pioggia non bisogna dimenticare di citare lo spray anti umidità. Si tratta di un prodotto appositamente pensato per proteggere i capelli dall’effetto crespo determinato dall’umidità.

In questo caso specifico l’utilizzo dello spray consente di proteggere in particolar modo la frangia dall’umidità determinata dalla pioggia, ma in generale anche tutti i capelli, per una protezione completa del taglio.

Come si è potuto leggere, si tratta di suggerimenti molto semplici da mettere in pratica. Proteggere i propri capelli dalla pioggia non è difficile, basta sapere come fare ed avere a disposizione i prodotti giusti.